22 Luglio 2018
[]

biografia - 1931-1940
percorso: Home > biografia

1931-1940

1930. Deciso a tentare la via dell´arte, accetta la proposta di trasferirsi a Roma per entrare nella bottega del decoratore Antonino Calcagnadoro. Inizierà facendo l´imbianchino. Si iscrive a scuola di pittura e riceve qualche lezione da Calcagnadoro.

1932. Torna in Veneto e per la precisione viene accolto nella casa bottega del pittore di origini friulane Umberto Martina (Dardago di Budoia, 1880 - Tauriano di Spilimbergo, 1945; qui in foto) che opera a Venezia. Seguirà il maestro per dieci anni conoscendo Virgilio Tramontin del quale divenne "il prediletto, l´amato ultimo suo allievo".

1938. Pur svolgendo il servizio militare, riesce a disegnare intensamente con soggetti principali cavalli e soldati.

Progetto realizzato da www.sitiweb24.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata