19 Luglio 2019
[]

biografia - 1971-1975
percorso: Home > biografia

1971-1975

1971. Mostre personali a San Vito al Tagliamento ed a Firenze Centro Internazionale di Arti Figurative presentato da Vittori Forti.

1972. Personale alla Galleria d´Arte Veneta di Mestre. Invitato alla III Biennale Internazionale della Grafica di Palazzo Strozzi a Firenze dove espone 4 opere.

1973. Mostra a Treviso, Mestre e San Donà di Piave. Collettiva a Conegliano.

1974. Un po´ stanco si prende un anno di semi pausa. Dona alla Pinacoteca Alberto Martini di Oderzo, quattro xilografie e lascia in custodia due opere.

1975. Collettiva internazionale sul "Mito della Donna" a Vienna. Partecipa su invito alla II Mostra Triveneta delle Arti di Villa Simes a Piazzola sul Brenta.
Muore il 17 dicembre, torna a casa per pranzo dallo studio e non si sente molto bene. Nel pomeriggio, accusa dolori alla schiena. Viene allertato il dottore ma al termine di una breve agonia, l´aorta cede ed Armando Buso muore alle ore 15.30, all´età di 61 anni.
Il funerale in forma solenne si svolge ad Oderzo presso il Duomo ed il Consiglio Comunale delibera l´intitolazione di una strada ad Armando Buso.



Progetto realizzato da www.sitiweb24.it